Aiuti alla navigazione

logo vivieuropa

Modulo percorso pagina

Sei in: Home | Ultime Notizie | Commissione e aziende insieme per stimolare l'occupazione giovanile

contenuti

Commissione e aziende insieme per stimolare l'occupazione giovanile

18 novembre 2015
patto per la gioventùUn programma volto alla creazione di partnership lavoro-istruzione con lo scopo di facilitare i giovani nella ricerca di lavoro è stato lanciato dalla Commissione europea, in collaborazione con le aziende, al  vertice Enterprise 2020.

L'accordo, promosso dallo European Business network for Corporate Social Responsibility (CSR Europe), è rivolto alle imprese, alle parti sociali, alle istituzioni scolastiche e di formazione per lo sviluppo e il consolidamento di 10mila partnership  finalizzate alla creazione di 100mila opportunità tra posti di lavoro, apprendistato o tirocini per i giovani.

La Commissione UE si impegna a fornire il supporto tecnico necessario e ad assistere le parti interessate nell'attuazione del programma. I risultati della collaborazione saranno presentati al primo Enterprise-Education Summit che si terrà nel dicembre 2017.

L'iniziativa ha l'obiettivo di costruire un'Europa rivolta ai giovani e all'innovazione, attraverso la creazione di una rete giusta ed equa tra imprese, istruzione e i giovani.

Lo scorso giugno a Milano, più di quaranta tra aziende e altre organizzazioni hanno aderito all'Alleanza europea per i tirocini e si sono impegnati a fornire un totale di 140mila tra apprendistati e tirocini per i giovani.

Il vertice Enterprise 2020 è l'ultimo passo di una serie di iniziative avviate a Milano, nell'ambito del Manifesto Enterprise 2020. Il Manifesto invita le imprese e i giovani a lavorare insieme e ad agire sulle tre priorità dei prossimi 5 anni:

1.      Dare all'occupabilità e all'inclusione una maggiore importanza;
2.      Stimolare le imprese ad impegnarsi in collaborazioni con le comunità, le città e le Regioni  per sviluppare e implementare nuovi metodi di produzione, consumo e stili di vita maggiormente sostenibili;
3.      Fare della trasparenza e del rispetto dei diritti umani il centro della condotta delle aziende.

Per saperne di più:
Patto per la gioventù

torna su ^^
Dipartimento Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri 2007 © Tutti i diritti riservati